coaguli di sangue quando per vedere un medico

Tosse che produce sputo di sangue, un battito cardiaco accelerato, vertigini, difficile o dolorosa la respirazione, dolore toracico o senso di oppressione, dolore che si estende alla spalla, braccio, schiena o mascella, debolezza improvvisa o intorpidimento del viso, braccio o una gamba, difficoltà improvvisa parlare o comprensione del parlato (afasia); improvvisi cambiamenti della vista

misure di auto-cura

Rivolgersi al pronto soccorso se si verificano

Consultare il proprio medico se si sviluppano questi segni o sintomi in una zona su un braccio o una gamba

Per ridurre il rischio di sviluppare coaguli di sangue, provare questi suggerimenti

Gonfiore, arrossamento, dolore

Evitare di sedersi per lunghi periodi. Se si viaggia in aereo, a piedi la navata periodicamente. Per lunghi viaggi in macchina, fermarsi e camminare spesso;. Spostare. Dopo aver avuto un intervento chirurgico o di stato a riposo a letto, la prima si alzarsi e muoversi, meglio è;. Bere molti liquidi quando si viaggia. La disidratazione può contribuire allo sviluppo di coaguli di sangue;. Cambiare il vostro stile di vita. Perdere peso, abbassare la pressione arteriosa alta, smettere di fumare e di esercitare regolarmente.